Mercoledì, 20 Settembre 2017

Escursioni

Escursioni a piediEscursioni a piedi

Dal ghiacciaio di Basodino (3’300 m s.m.) fino al lago presso Ascona 199 (m s.m.), la Maggia ha plasmato i paesaggi, rendendo una delle maggiori valli ticinesi anche una delle mete più affascinanti. Dove un tempo fluitava la legna, oggi s’affollano i bagnanti; lungo 800 chilometri di sentieri gli escursionisti scoprono ambienti di suggestiva varietà. Tra i 299 (m s.m.) di Avegno e i 1507 (m s.m.) di Bosco Gurin non ci sono solo 1208 metri di dislivello, bensì mondi diversi (collegati, fino al 1965, soltanto dalla ferrovia locale). Chi volesse scoprirli, troverà molte risposte al Museo della Valmaggia di Cevio, la più importante raccolta permanente di cultura regionale.

www.ti-sentieri.ch

www.patriziatomaggia.ch www.alpespluga.ch

 

 

Escursioni in biciclettaVallemaggia in bicicletta

Senza essere dei campioni della bicicletta esistono itinerari semplici adatti alle famiglie e altri invece per gli instancabili delle due ruote. Un percorso affascinante è quello di 20 km realizzabile in 2 ore, si snoda attraverso sentieri nei boschi e antichi paesi come Maggia, Someo e Lodano dove per i più pigri sarà un piacere fermarsi a pranzo in un grotto, il caratteristico locale rustico delle valli ticinesi in cui gustare la cucina tipica assaporando un buon bicchiere di Merlot.L'unica raccomandazione è, oltre a seguire la strada, non dimenticatevi di guardarvi intorno. Il paesaggio è assolutamente unico!

www.ticino-tourism.ch

www.rentabike.ch